Pisa, un anno dopo

  • 27 Giugno, 2019 3:38 pm

Come si vive nella città della Torre dopo un anno di governo leghista?

E’ passato un anno dalla vittoria della Lega al ballottaggio alle amministrative di Pisa; un avvenimento oggettivamente importante, poiché per la prima volta la destra è salita al governo della nostra città. Cosa è avvenuto in questi dodici mesi?

Un gigante dai piedi di argilla

La Lega ha raggiunto in pochi mesi un consenso altissimo, dovuto alla capacità di interpretare, soprattutto mediaticamente, il momento storico. Ma al risultato elettorale non corrisponde un’adeguata presenza di attivisti di questo partito capaci di occupare tutte le posizioni di potere per amministrare un territorio come il nostro, storicamente in mano al centro sinistra.

Secondo Festival di Riscatto, 27-30 giugno

  • 15 Giugno, 2019 3:25 pm

Dopo il successo della prima edizione, sta tornando il nostro festival!

Cambia il periodo (quest’anno si terrà dal 27 al 30 giugno) e la location (ci troverete presso la nuova Periferia Polivalente de La Fontina), ma non cambia lo spirito dell’evento; dare voce e spazio a tutte le esperienze sociali della “Pisa che non si rassegna”. Quella parte di città che, a prescindere dal colore dell’amministrazione, si batte quotidianamente per il diritto al lavoro, alla casa, allo studio, contro l’individualismo e la rassegnazione.

In questi giorni aggiorneremo i dettagli del festival con tutti gli appuntamenti previsti, restate connessi!

GIOVEDI’ 27 GIUGNO
-Ore 18.00 – “Pisa 2019: ritorno al futuro”, dibattito ad un anno dalla vittoria della Lega nella nostra città

-Ore 20.00 – Mucciarelli, Anelli, Carboni Trio

-Ore 21.30 – Fight Club d’improvvisazione teatrale con l’Arsenale delle Apparizioni

Duri a morire

  • 28 Maggio, 2019 3:37 pm

La Lega non sfonda nelle amministrative dei Comuni in Provincia di Pisa; è un dato inconfutabile. Nonostante il bombardamento mediatico e il forte investimento elettorale delle destre, di 26 comuni al voto per decidere il sindaco, la quasi totalità resta (o torna) in mano ad amministrazioni di centrosinistra.

Tra i comuni minori, ad esempio, vince il centrosinistra a Santa Croce sull’Arno, Montopoli Val d’Arno e Castefranco di Sotto, territori ad alta presenza di comunità straniere, dove poco più di un anno fa si era palesata la crisi del “modello toscano” con risultati inaspettati della Lega alle politiche. Vince con percentuali nette a Calci, Vicopisano e Volterra, e in molte altre città.

Presentazione de Gli Autonomi vol 5, 24 maggio

  • 20 Maggio, 2019 3:26 pm

Venerdì 24 maggio alle 18.00 presso lo spazio antagonista Newroz, presentazione del libro “Gli Autonomi, volume V”, con l’autore Donato Tagliapietra. A seguire apericena.

“Gli autonomi. L’Autonomia operaia vicentina. Dalla rivolta di Valdagno alla repressione di Thiene – volume V”, recentemente pubblicato per DeriveApprodi Editore.

Sono anni di sommovimento e anche l’anima operaia e cristiana del Veneto si sveglia nel lungo ’68, ma è da metà degli anni ’70 che si intravede un enorme cambiamento sociale: dalla fabbrica alla società, dall’operaio massa all’operaio sociale, la fine del modello fordista denoterà un passaggio economico e culturale epocale, in mezzo l’autonomia si sviluppa come forma di lotta nella crisi, radicale ma anche di massa.

Non si ruba sul latte versato, presentazione del libro, 3 maggio

  • 21 Aprile, 2019 3:28 pm

“Non si ruba sul latte versato” un libro sullo sciopero dei pastori sardi. Un libro a cura della redazione di InfoAut edito da DeriveApprodi.

A poche settimane dalla più violenta protesta nella storia della pastorizia sarda un libro che ripercorre gli avvenimenti attraverso testimonianze dirette e con le parole dei protagonisti seguendo un filo preciso della rivolta: lo scontro con gli industriali è stato uno scontro di classe?

Venerdì 3 maggio, ore 17.00, s.a. Newroz, via Garibaldi 72, Pisa

Pisa verso il corteo del 23m, 16 marzo

  • 12 Marzo, 2019 3:32 pm

Sabato 16 marzo, ore 18.30, s.a. Newroz (via Garibaldi, Pisa)

Il 23 marzo 2019 in migliaia scenderemo in strada per le vie di Roma in una grande Marcia per il Clima e contro le Grandi Opere ed Inutili; non serve il governo del cambiamento, serve un cambiamento radicale. #siamoancoraintempo

Anche da Pisa è stato organizzato un pullman per partecipare a questo importante appuntamento.
Per approfondire le numerosi ragioni e l’urgenza di una simile mobilitazione abbiamo organizzato un incontro con un esponente del Movimento NoTav, che ha seguito fin dal principio lo sviluppo del corteo del 23m; a partire dalle ragioni del più longevo movimento contro le grandi opere inutili del nostro paese, approfondiremo le ricadute sociali di un modello sociale, basato sullo sfruttamento sfrenato di ambiente e persone, che è sempre più urgente ribaltare.

Gilet Gialli in tour – Rouen Dans la Rue a Pisa, 5 marzo

  • 3 Marzo, 2019 3:33 pm

Martedì 5 marzo alle 17.00 allo Spazio Antagonista Newroz (via Garibaldi) si terrà un incontro con i redattori di Rouen Dans la Rue del movimento dei gilet gialli.

I gilets jaunes sono una cosa nuova. Sono un fatto politico. Interrogano i militanti, preoccupano il governo. I pregiudizi non aiutano a capire, serve incuriosirsi e conoscere. Lotta contro l’aumento del costo della vita, il problema di un ecologismo politico non scaricato verso il basso della società, la fiscalità come battaglia di classe. Stanno qui le forme contemporanee di resistenza alla ristrutturazione capitalistica?

Venti anni di spazio antagonista Newroz, 1-30 marzo

  • 16 Febbraio, 2019 3:30 pm

Il centro sociale di Pisa, motore di tante lotte e iniziative nella nostra città, compie vent’anni; sono trascorsi infatti due decenni dalla prima occupazione, nel marzo del 1999, a cui è seguita l’assegnazione diretta degli spazi.

Venti passati in prima linea nelle lotte per la casa e i diritti, nel mondo della formazione, per la socialità e lo sport popolare, contro lo sfruttamento sul lavoro e la società patriarcale.

Per tutto il mese di marzo, con una lunga serie di eventi, il Newroz festeggerà i suoi vent’anni. Appuntamenti imperdibili!

Venerdì 1 marzo: Presentazione di Proletkult dei Wu Ming
Sabato 2 marzo: Dsa Commando in concerto – Memento Mori Tour