Negrè e Apoc in concerto al Newroz, 2 giugno

  • maggio 27, 2018 9:23 pm

Sabato 2 giugno, HomeMade Records presenta Franco Negré e Apoc sul palco del Newroz a Pisa!

L’evento inizia alle ore 21:00 accompagnati dalla selezione musicale di Herrera seguito dalle esibizioni dell’esplosiva crew toscana ADP Family assieme a Ronin Yaro e Lo Straniero accompagnati dal dj e produttore Dr.Noise.
La serata è supportata dagli amici di Radio Roarr

Ingresso 4 euro

NEGRÉ:
E’ il ’94 quando “Negrè” -soprannome attribuitogli da alcuni amici per vicissitudini sentimentali e alcoliche- nella cameretta di un’amica ascolta una cassetta “uscita” proprio in quel periodo : “ILLMATIC”, di Nas. Diventa la sua colonna sonora di sempre. Un paio d’anni dopo Negrè si trova tra le sue prime robe rap, prime scritture, nuove conoscenze come Turi e soprattutto Dj Impro, con il quale inizia a produrre e a seguire uno stile che diventa il loro nell’ep del 2001 “I DISCHI PARLANO”.
Parallelamente, l’incontro nel ’99 con Kiave si trasforma in crew e con Impro nascono i “MIGLIORI COLORI” che nel 2002 danno audio a un demo su cassetta “ASSASSINATI DA OROLOGI” e nel 2004 a “RULLANTI DISTORTI”.
Negrè continua le sue produzioni, anche da mc solista, facendo uscire l’ep “MACHENESO” -lavoro che lo ha distinto prepotentemente nella scena- e nel 2007 il suo primo album “NOMI, COSE E CITTà”, partecipando anche a compilation come STREET FLAVA, PRODOTTI ATIPICI di Piotta, MONKEY BEEZ di Bassi Maestro, L’AMICO DEGLI AMICI di Turi, “7 RESPIRI” di Kiave , E POI ALL’IMPROVVISO IMPAZZIRE di Ghemon.
E’ proprio con Ghemon che ìdea, anche insieme a Kiave, un collettivo di “compari” rap e nel 2009 nasce ufficialmente la
BLUE NOX ACADEMY : NEGRè, GHEMON, KIAVE, HYST, MECNA, Dj IMPRO, MACRO MARCO e RAFé.
Seconda uscita discografica per il 2010:”LA GENTE SE NE FREGA”…

APOC:
Apoc, conosciuto anche come Apocalipse Beats, proveniente da Pesaro, inizia a fare il Producer\MC nel 1999 con attrezzature e metodi quanto meno rudimentali. Con il tempo, seguendo la sua passione per il beatmaking, si è avvalso dei consigli di altri colleghi più esperti, migliorando sempre più il suono, i metodi e creando cosi uno stile tutto suo. Prendendo spunti da producers americani come Marco Polo, Alchemist, Dj Premier, ecc…, le cose iniziano a prendere una forma più Hip Hop Classic, così decide di tornare ai samples e alle batterie sporche del puro Hardcore, impara metodi nuovi e il mixaggio del suono perfezionando e curando sempre di più le sue produzioni. Nel 2011 remixa l’ultimo lavoro di Bassi Maestro & Dj Shocca ‘Musica che non si tocca”, ottenendo un buon riscontro dal pubblico. Oggi Apoc sta collaborando con artisti di alto livello della scena italiana e americana come Havoc (Mobb Deep), Killa-Army (Wu-Tang), MauryB (GK & The Next Diffusion), Fuoco Negli Occhi, Lord Madness, Ape e tanti altri nuovi talenti come Shafy Click, Madd Eff, Keera, Shout One, Danomay, Kiqué e tanti altri…
Il 22 luglio 2013 fa uscire il secondo beat tape dal nome di ” Identity Beat Tape ” collaborando nella prima traccia con il 3 volte campione di scratch italiano DJ T-Robb.