Archives for luglio 13th, 2018

Scemi e Buscemi

  • luglio 13, 2018 10:06 pm

Non basta alla Lega aver vinto le elezioni per poter governare una città come Pisa, lo scrivevamo alcuni giorni fa; troppe sono le posizioni di potere all’interno delle municipalizzate, delle Università, dei corpi intermedi, degli hub di lavoro e sfruttamento, ancora occupate dagli alfieri del PD.

Pare averlo capito il nuovo sindaco che infatti sta imbarcando nella sua squadra diversi personaggi provenienti dal centro sinistra. Conti stesso ha confessato di aver votato per il Partito Democratico alle ultime elezioni Regionali, quelle dove fra l’altro si candidò anche la Ceccardi, senza ricevere abbastanza preferenze per entrare in consiglio. Tra i Dem che si sono dilettati nel salto del fossato è il caso di citare la nuova assessora alla casa e al sociale; Gianna Gambaccini, neurologa che si scatta i selfie con i senzatetto come sfondo e che non si è ancora capito cosa intenda fare con quel carrozzone inutile rappresentato dalla Società della Salute, ha infatti un passato tra i militanti del Partito Democratico di Cascina.

Scemi e Buscemi

  • luglio 13, 2018 10:05 pm

Non basta alla Lega aver vinto le elezioni per poter governare una città come Pisa, lo scrivevamo alcuni giorni fa; troppe sono le posizioni di potere all’interno delle municipalizzate, delle Università, dei corpi intermedi, degli hub di lavoro e sfruttamento, ancora occupate dagli alfieri del PD.

Pare averlo capito il nuovo sindaco che infatti sta imbarcando nella sua squadra diversi personaggi provenienti dal centro sinistra. Conti stesso ha confessato di aver votato per il Partito Democratico alle ultime elezioni Regionali, quelle dove fra l’altro si candidò anche la Ceccardi, senza ricevere abbastanza preferenze per entrare in consiglio. Tra i Dem che si sono dilettati nel salto del fossato è il caso di citare la nuova assessora alla casa e al sociale; Gianna Gambaccini, neurologa che si scatta i selfie con i senzatetto come sfondo e che non si è ancora capito cosa intenda fare con quel carrozzone inutile rappresentato dalla Società della Salute, ha infatti un passato tra i militanti del Partito Democratico di Cascina.